1

A me è capitato, a volte, di non voler vedere e non voler capire. Sapevo esattamente come sarebbe andata, ma per tutto il tempo ho continuato a sperare che sarebbe andata meglio. Non è successo. Eppure i segnali c’erano. Mi piacerebbe seguire il mio istinto, sempre. Ma il mio istinto più profondo, non quella vocina che vorrebbe tanto credere alle fiabe.

Lascia un commento

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su linkedin

Gli ultimi POST

Le rubriche

Mondo Pop
Donne
come noi
La bottega
delle parole
Parola
d'autore
A voce
alta

Resta aggiornato


    Instagram feed

    Promo Speciale

    Spedizione Gratuita

    Shopper IN OMAGGIO