45

#donnecomenoi

 

Ieri sera, mentre mi stavo preparando le gocce per dormire, mi sono resa conto che avrei voluto, in realtà, un bicchiere di vino profumato e sincero tutto per me. Qualcosa di sano e buono, un piccolo dono da dedicarmi. E invece no, mi sono versata le gocce in mezzo bicchiere d’acqua e sono andata a dormire. Per le solite, stupide, inutili, ragioni.
Come l’altra notte con Alex, quando sedevamo vicinissimi. Quelle sue battute cattive mi hanno gelato e avrei voluto alzarmi e andarmene. Ma mi sembrava ineducato, inopportuno, inappropriato, irragionevole.
E invece sarebbe stato meglio, molto meglio, sarebbe stato giusto.
Purtroppo mi succede spesso: una voce – un lampo – mi mostra cosa fare, mi indica con esattezza la strada da seguire, ma vengo inesorabilmente distolta da altri ostinati sussurri: sii educata, sii gentile, sii ragionevole, sii accogliente. Ma, soprattutto, sii accomodante: non fare nulla di avventato, perché poi potresti pentirtene.
Ma quando si tratta della pelle – e in particolare della propria – sarebbe meglio non perdere tempo a sottilizzare su suggerimenti e sussurri inopportuni.
Sarebbe di gran lunga meglio scegliere la via più rapida e indolore, e cioè la fuga: semplice, diretta, senza spiegazioni. Tanto più che a chi non ha attenzioni per me, in fondo, non devo nessun tipo di spiegazione.
“A pelle”, il corpo sa quando è il momento di restare o di andare via; quel corpo che vive con la sua anima e tutto il resto, beh, “quel” corpo sono io… E devo tenerne conto.
Ecco un proposito, anzi un esperimento, che voglio iniziare da subito: mi metterò in ascolto, per raccogliere ogni intuizione che precede le mie sensazioni. Che si mettano d’accordo la mia mente e il corpo su come tutelarmi degnamente, mentre io sorseggio un calicino di vino bianco, riflettendo sui piccoli piaceri della vita e sui dispiaceri che non voglio più subire.
(Anna B.)

0 0 votes
Article Rating
Sottoscrizione
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su linkedin

Gli ultimi POST

Le rubriche

Mondo Pop
Donne
come noi
La bottega
delle parole
Parola
d'autore
A voce
alta

Resta aggiornato


    Instagram feed

    0
    Lascia un tuo commentox
    ()
    x
    Promo Speciale

    Spedizione Gratuita