27

Per la nostra rubrica, interamente dedicata a tutti gli scrittori del socio-cosmo, oggi vi presentiamo il testo di Giuliano Fiocco.

Continuate ad inviarci le vostre creazioni e noi continueremo a darvi voce!

 

Keaton guarda Marta allontanarsi.

Vuole dirle ancora una volta cosa le ricorda il suo sedere che dondola leggero, ha ancora così tante parole da sprecare.

Sa però che c’è chi può stare nel proprio cuore, ma non nella propria vita.

Questo non fa meno male.

Un piccolo passero, intanto, scende planando sul marciapiede, lo guarda inclinando il capo ed emette un cinguettio, e poi vola via.

Keaton sorride e riprende a camminare.

Forse la giornata è meno nera di quello che sembra.

Forse.

 

0 0 votes
Article Rating
Sottoscrizione
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su linkedin

Gli ultimi POST

Le rubriche

Mondo Pop
Donne
come noi
La bottega
delle parole
Parola
d'autore
A voce
alta

Resta aggiornato


    Instagram feed

    0
    Lascia un tuo commentox
    ()
    x
    Promo Speciale

    Spedizione Gratuita