40

Per la nostra rubrica, interamente dedicata a tutti gli scrittori del socio-cosmo, oggi vi presentiamo il testo di Susi Ciolella.

Continuate ad inviarci le vostre creazioni e noi continueremo a darvi voce!

 

Josephine

 

Non hai parole da dare

il pianto è un rombo di risacca.

La pelle osso di cuoio.

Il mare un letto salato senza amore.

Hai visto lacrime bagnate sfiorare volti di bambini annegati.

Orfani senza vestiti, nel grembo di una madre che non ha più niente da sperare.

I tuoi occhi Josephine sono catene

nel ventre osceno del mare nostro.

 

0 0 votes
Article Rating
Sottoscrizione
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su linkedin

Gli ultimi POST

Le rubriche

Mondo Pop
Donne
come noi
La bottega
delle parole
Parola
d'autore
A voce
alta

Resta aggiornato


    Instagram feed

    0
    Lascia un tuo commentox
    ()
    x
    Promo Speciale

    Spedizione Gratuita