42

Per la nostra rubrica, interamente dedicata a tutti gli scrittori del socio-cosmo, oggi vi presentiamo il testo di Francesco Ferdinando.
Continuate ad inviarci le vostre creazioni e noi continueremo a darvi voce!

Lei gli rivolse un tenero sorriso: “Fammi volare,” gli sussurrò.
Lui sembrava un po’ indeciso: “Non so come farti volare, però posso tenerti inchiodata al materasso per almeno un paio d’ore”.
Il sorriso di lei divenne enigmatico: “Può andar bene lo stesso”.

Lascia un commento

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su linkedin

Gli ultimi POST

Le rubriche

Mondo Pop
Donne
come noi
La bottega
delle parole
Parola
d'autore
A voce
alta

Resta aggiornato


    Instagram feed

    Promo Speciale

    Spedizione Gratuita

    T-SHIRT IN OMAGGIO